< Home

Condividi

DOPPIA PIRAMIDE

DOPPIA PIRAMIDE

DOPPIA PIRAMIDE

Come il Gruppo Barilla ha tradotto la Doppia Piramide in un modello operativo?

Alimentarsi secondo la piramide della Dieta Mediterranea e produrre in modo sostenibile.
Il Modello della Doppia Piramide è stato sviluppato dalla Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition nel 2009. È composto dalla piramide alimentare della Dieta Mediterranea e dalla piramide ambientale. Nasce per dimostrare che gli alimenti da consumare più frequentemente per il benessere delle persone, sono anche quelli che hanno un impatto ambientale inferiore, ovvero alimenti per la cui produzione si utilizzano meno risorse del Pianeta, in termini di gas serra, acqua e superficie di territorio occupata per rigenerare le risorse impiegate.

BUONO PER TE: la piramide alimentare suggerisce alle persone un modello nutrizionalmente equilibrato, ovvero il Modello Mediterraneo.

Questo per Barilla si traduce in un impegno a:

Lanciare un’offerta di qualità, nutrizionalmente equilibrata, con prodotti disposti su tutte le fasce della piramide alimentare.

Promuovere attività di informazione per le persone su corretti stili di vita ed educazione alimentare e motoria per i ragazzi.

BUONO PER IL PIANETA: la piramide ambientale è un’indicazione di miglioramento costante della filiera produttiva.

Per Barilla questo significa:

Continuare a ridurre l’impatto ambientale dal campo alla tavola, in particolare per quanto riguarda emissioni di gas serra e consumo di risorse idriche negli stabilimenti produttivi.

Promuovere modelli di agricoltura sostenibili, con minor uso di fertilizzanti, maggior rispetto della rotazione delle colture e migliore competitività dell’agricoltura locale.